Mancini ora rischia grosso

Tira una brutta aria in casa Inter, soprattutto per Roberto Mancini.
 
Il primo ad essere furioso, come riportato dalla Gazzetta dello Sport è il presidente Erick Thohir che lunedì ha tenuto a rapporto in conference call tutti i dirigenti. Niente ritiro punitivo in vista della seconda sfida in quattro giorni contro la Juventus, ma al tecnico nerazzurro sono state chieste almeno 4 vittorie nelle prossime 5 gare.
 
Mancini insomma è sotto osservazione, mentre si fanno sempre più insistenti le voci di un suo futuro in Azzurro come sostituto di Antonio Conte, destinato al Chelsea.
 
Il tecnico jesino ha già quindi pronta una bella alternativa se davvero la situazione all'Inter precipitasse definitivamente.

Articoli correlati