Mancini-Inter, aumenta la tensione

25 Luglio 2016

L’avventura di Roberto Mancini all’Inter è ai titoli di coda.

L’incontro con Thohir non ha portato i passi avanti sperati e ora le possibilità che l’ex tecnico del Manchester City saluti la compagnia sono piuttosto alte.

Al termine dell’amichevole con il Psg Mancini ha mostrato ancora una volta tutta la sua insoddisfazione nei confronti del mercato fatto fino ad ora: “Bisogna chiedere al presidente se Icardi è incedibile.  Con Candreva siamo a posto così?  Anche qui bisogna chiedere al presidente".

“Non c'è molto da chiarire, la situazione è normale come quella di due giorni fa - le parole del tecnico riguardo al rapporto con la società -. Non è cambiato niente, per il momento. Se è andato bene il mio incontro con Thohir? Non lo so, voglio aspettare i prossimi giorni".

Martedì previsto un incontro tra Mancini e Suning per ricomporre i cocci ma la situazione appare molto complicata. Il tecnico sta pensando seriamente di dimettersi ma una rottura totale con i vertici della società potrebbe portare anche ad un clamoroso licenziamento.

©

NOTIZIE EURO2020:

©Per noi Simon Kjaer merita il Pallone d'oro
Per noi Simon Kjaer merita il Pallone d'oro
©Euro2020: importante aggiornamento su Christian Eriksen da Marotta
Euro2020: importante aggiornamento su Christian Eriksen da Marotta
©Euro2020: da Barella toccante omaggio social a Kjaer
Euro2020: da Barella toccante omaggio social a Kjaer
©Euro2020: Lukaku racconta la difficoltà a scendere in campo
Euro2020: Lukaku racconta la difficoltà a scendere in campo
©Euro2020: Lukaku mattatore, 3-0 Belgio nel nome di Eriksen
Euro2020: Lukaku mattatore, 3-0 Belgio nel nome di Eriksen
©Euro2020: Christian Eriksen salvo, l'intervento decisivo di Kjaer
Euro2020: Christian Eriksen salvo, l'intervento decisivo di Kjaer
 
Euro2020, Galles-Svizzera 1-1: le foto
Turchia-Italia 0-3, le pagelle
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto