L'Inter scarica Soriano

Non rinviare mai a domani ciò che può essere fatto oggi. Roberto Soriano rischia di trasformare in un incubo questa massima di vita di Benjamin Franklin.
 
Il centrocampista della Sampdoria sembra infatti a un passo dal vivere il terzo trasferimento mancato della carriera in una big, tutti compresi in meno di un anno solare. Lo scorso 31 agosto il passaggio al Napoli saltò all’ultimo secondo del mercato, per motivi ancora imprecisati. Un intoppo burocratico fece annullare firme già effettuate così dopo una stagione da protagonista nella Samp che sfiorò la Champions tutto sembrò essere rinviato a gennaio.
 
In casa blucerchiata le cose sono poi cambiate, ma l’interesse verso Soriano non è scemato: in inverno così a farsi avanti erano state il Milan e soprattutto l’Inter, ma all’ultimo il doriano a vestirsi di nerazzurro fu Eder, con Soriano solo “opzionato”.
 
Adesso, altra delusione, perché a causa di una seconda parte di stagione deludente, che potrebbe anche costare a Soriano il posto all’Europeo, pure Mancini pare aver cambiato idea. Il tecnico jesino non è ancora certo di restare sulla panchina dell’Inter, ma se così sarà difficilmente inserirà Soriano tra gli obiettivi
 

ARTICOLI CORRELATI:

Inter-Chelsea, contatti per Emerson Palmieri
Inter-Chelsea, contatti per Emerson Palmieri
Vignato resta al Chievo fino al 30 agosto
Vignato resta al Chievo fino al 30 agosto
Inter, tutto per trattenere Sanchez
Inter, tutto per trattenere Sanchez
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa