"L'Inter ha umiliato Gabigol"

Parla l'agente del giocatore: "Se non gioca andrà in un altro top club".

14 Aprile 2017

La stagione di Gabigol all'Inter è stata tutt'altro che entusiasmante. Arrivato in estate per 30 milioni di euro dal Santos, il ragazzo ha avuto davvero pochissime chances di mettersi in mostra.

Prima con de Boer e successivamente anche con Pioli, l'attaccante brasiliano non ha trovato spazio tra i titolari dell'Inter. Per lui si contano solamente alcuni spezzoni di partita ed una rete, oltretutto decisiva, nella vittoriosa trasferta di Bologna.

Una situazione questa, che non piace soprattutto al suo agente Wagner Ribeiro, il quale ha espresso tutto il suo malcontento all'emittente televisiva 'Estadio Interativo': "Magari deve ancora migliorare dal punto di vista tattico ma è stato umiliato sotto tre aspetti: quello fisico, morale e psicologico. E' arrivato da campione olimpico e non ha avuto molte chances, questo è inaccettabile".

Dunque il futuro, per il momento, rimane incerto: "E' stato pagato tanto e pensava di potersi giocare una maglia nonostante la folta concorrenza. Ho già parlato con l'Inter a gennaio e lo farò ancora: se non gioca andrà in un altro top club. Ci sono squadre interessate in Italia, Inghilterra e Spagna".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Mercato Milan, Kessié non ha dubbi sul suo futuro
Mercato Milan, Kessié non ha dubbi sul suo futuro
©Rinnovo Donnarumma, Ambrosini va giù piatto
Rinnovo Donnarumma, Ambrosini va giù piatto
©Milan, preannunciato il rinnovo di Ibrahimovic
Milan, preannunciato il rinnovo di Ibrahimovic
 
Serie A: Napoli-Lazio 5-2, le foto
Serie A: Roma-Atalanta 1-1, le foto
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida