Kondogbia provoca il Milan

7 Aprile 2016

Geoffrey Kondogbia prima di firmare con l'Inter è stato ad un passo dal Milan ma è convinto di aver preso la decisione migliore: "Credo che l'attuale classifica parli per me, rifarei quella scelta in maniera naturale, senza pensarci".
 
"Posso fare ancora meglio ma sono giovane ed ho tanto tempo - ha aggiunto il centrocampista nerazzurro al Corriere dello Sport -. Il fatto di esser stato pagato molto non è una novità per me: a 21 anni il Monaco mi acquistò per 20 milioni, non mi sono mai fatto condizionare".
 
"Mi ha sempre dato la sua fiducia, è lui che mi ha convinto a venire all'Inter: ora voglio solo sdebitarmi. Vuole trasformarmi nel nuovo Tourè? Le caratteristiche per difendere, attaccare e segnare ce le ho, sta a me lavorare e migliorare. Giocare con lui sarebbe bello, un sogno", ha concluso.
 

 

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Inter, il futuro di Conte si decide in settimana
Inter, il futuro di Conte si decide in settimana
©Mauro Icardi, fissato il prezzo: occasione per Juve e Roma
Mauro Icardi, fissato il prezzo: occasione per Juve e Roma
©Jorge Mendes delude la mamma di Cristiano Ronaldo
Jorge Mendes delude la mamma di Cristiano Ronaldo
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto