Juventus, sirene della Premier League per Dusan Vlahovic

L'attaccante serbo potrebbe clamorosamente salutare Torino.

18 Gennaio 2023

Vlahovic potrebbe salutare Torino

Le sirene della Premier League suonano forte per Dusan Vlahovic e la Juventus trema: l'attaccante serbo infatti, fermo ormai dalla 12esima giornata di campionato, potrebbe clamorosamente salutare Torino, dov'è arrivato nel gennaio 2022, durante la finestra di calciomercato invernale.

Sul giocatore ex Fiorentina infatti è molto forte l'interesse dell'Arsenal che, dopo non essere riuscito a chiudere il colpo Mudryk con l'ucraino che si è accasato al Chelsea, starebbe pensando al centravanti bianconero per rinforzare la rosa a disposizione di Mikel Arteta. I Gunners attualmente occupano la prima posizione nel massimo campionato britannico, con otto punti di vantaggio sul Manchester City secondo.

Inoltre sembra che il rapporto tra Dusan Vlahovic e Massimiliano Allegri si sia raffreddato, tanto da mettere in discussione la permanenza del classe 1999 per cui il club londinese sarebbe pronto a offrire una cifra intorno agli 80 milioni di euro.

Nel caso di una partenza del serbo, la Juventus dovrebbe decidere se affidarsi a Milik e Kean per il resto della stagione o cercare un'alternativa sul mercato. Rimane sullo sfondo la possibilità di uno scambio alla pari con il giocatore dei 'Blues' Kai Havertz.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesVazquez e il rinnovo con il Parma: Pederzoli delinea il futuro
Vazquez e il rinnovo con il Parma: Pederzoli delinea il futuro
©Getty ImagesStramaccioni sconsiglia la Roma di cedere Zaniolo al Milan
Stramaccioni sconsiglia la Roma di cedere Zaniolo al Milan
©Getty ImagesMilan su Nicolò Zaniolo, Alessandro Costacurta ha le idee chiare
Milan su Nicolò Zaniolo, Alessandro Costacurta ha le idee chiare
 
Chi è il calciatore più veloce del Bayern Monaco? La Top 10
I 10 calciatori più veloci del mondo: la classifica
Chi sono gli ultimi 10 allenatori ad aver vinto la Champions League? Le foto
UEFA: la Top 11 dei giovani calciatori del 2022. Le foto