Juventus, l’arrivo di Thiago Motta non basta a Rabiot

Le parole di Adrien Rabiot

Adrien Rabiot dal ritiro della Francia ha parlato del suo futuro, che apparentemente non sarebbe legato a quello del nuovo allenatore, Thiago Motta: “È un grande allenatore, ha fatto molto bene in Italia da quando è lì. Abbiamo giocato diverse stagioni insieme, ma questo non sarà determinante nella mia scelta: lui ha la sua carriera da portare avanti e io la mia. In ogni caso In ogni caso è un’ottima scelta per la Juventus“. 

“Pensavo che il mio futuro si sarebbe deciso prima dell’Europeo – ha aggiunto in conferenza stampa -. Dovevamo discutere con la Juve a fine campionato, non è successo e una volta arrivato in nazionale mi sono tolto il pensiero dalla testa per concentrarmi al 100% sulla Francia. Sto parlando con il mio agente, ma per ora l’argomento l’ho messo da parte”.

“Il periodo alla Juve mi ha fatto molto bene. Stare con grandi giocatori e far parte di un’istituzione come la Juve mi ha fatto crescere”, ha concluso il centrocampista francese.

Articoli correlati

P