Juventus, Adrien Rabiot aspetta la chiamata del Real Madrid

Il centrocampista francese non ha ancora dato risposta alla Juventus

Una vera e propria telenovela. Rabiot, in scadenza di contratto con la Juventus a fine mese, non ha ancora deciso il suo futuro. Attualmente impegnato a Euro 2024 con la nazionale francese, ha fatto sapere che prenderà una decisione solo al termine della rassegna europea. “Sto parlando con il mio agente, ma per ora l’argomento l’ho messo da parte”, le sue chiare parole.

La Juventus è stata molto chiara con Rabiot. Giuntoli lo considera un elemento prezioso e pare disposto ad un sacrificio importante per trattenerlo a Torino. Si parla di una proposta contrattuale di due anni (con opzione per il terzo) a ben 7,5 milioni di euro a stagione. Una super offerta che, al momento, non ha trovato risposta da parte dello stesso centrocampista francese.

Come mai? Un motivo potrebbe essere il Real Madrid. Come noto, il club spagnolo ha salutato Kroos che, a 34 anni, ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo. Rabiot potrebbe essere l’uomo giusto per prendere il suo posto nel centrocampo della squadra campione d’Europa in carica.

Al Real Madrid, troverebbe tanti colleghi francesi, ossia Mbappé, Tchouameni, Camavinga e Mendy. Real Madrid ma non solo. Rabiot avrebbe tanti estimatori anche in Premier League e, dovesse far capire di essere interessato, sarebbe ricoperto d’oro da qualche club della Saudi Pro League. Al momento, ha in mente solo gli Europei ma, è chiaro, prima o poi dovrà fare la sua scelta. La Juventus attende ma sempre meno fiduciosa.

Articoli correlati

P