Inter, la reazione di Christian Eriksen

Il centrocampista danese e l'Inter non sono mai stati così lontani.

26 Novembre 2020

L'Inter e Christian Eriksen sono pronti a dirsi addio a gennaio. 

Dopo due mesi di trattative, Marotta e Ausilio sono riusciti a strappare per soli 20 milioni il centrocampista danese al Tottenham nella scorsa finestra di gennaio, ma l'amore tra il numero 24 nerazzurro e Conte non è mai sbocciato. Dopo la totalità di 0 minuti nelle 4 partite precedenti, l'allenatore della Beneamata gli ha concesso gli ultimi strascichi di gara contro il Real Madrid. 

La reazione di Eriksen è stata quella di un professionista esemplare: non ha voluto creare un caso e ha accettato di entrare in campo senza battere ciglio, ma è chiaramente scontento della situazione. Attualmente non ci sono scambi in fase avanzata e l'unica possibilità per la quale il danese possa partire, è un'offerta di almeno 30 milioni di euro.  

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesSpal, è ufficiale l'addio di Lucas Castro
Spal, è ufficiale l'addio di Lucas Castro
©Getty ImagesJuventus - Scamacca: il Sassuolo apre
Juventus - Scamacca: il Sassuolo apre
©Getty ImagesFiorentina, si chiude per il colpo in attacco
Fiorentina, si chiude per il colpo in attacco
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto