Inter, la reazione di Christian Eriksen

Il centrocampista danese e l'Inter non sono mai stati così lontani.

26 Novembre 2020

L'Inter e Christian Eriksen sono pronti a dirsi addio a gennaio. 

Dopo due mesi di trattative, Marotta e Ausilio sono riusciti a strappare per soli 20 milioni il centrocampista danese al Tottenham nella scorsa finestra di gennaio, ma l'amore tra il numero 24 nerazzurro e Conte non è mai sbocciato. Dopo la totalità di 0 minuti nelle 4 partite precedenti, l'allenatore della Beneamata gli ha concesso gli ultimi strascichi di gara contro il Real Madrid. 

La reazione di Eriksen è stata quella di un professionista esemplare: non ha voluto creare un caso e ha accettato di entrare in campo senza battere ciglio, ma è chiaramente scontento della situazione. Attualmente non ci sono scambi in fase avanzata e l'unica possibilità per la quale il danese possa partire, è un'offerta di almeno 30 milioni di euro.  

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesChristian Eriksen è stato operato: installato il defibrillatore
Christian Eriksen è stato operato: installato il defibrillatore
©Getty ImagesEuro2020: l'Olanda regola l'Austria e va agli ottavi
Euro2020: l'Olanda regola l'Austria e va agli ottavi
©Getty ImagesEuro2020, il Belgio piega la Danimarca
Euro2020, il Belgio piega la Danimarca
©Getty ImagesEuro2020, prima gioia per Ucraina e Shevchenko
Euro2020, prima gioia per Ucraina e Shevchenko
©Getty ImagesEuro2020, Simon Kjaer torna in campo per Christian Eriksen
Euro2020, Simon Kjaer torna in campo per Christian Eriksen
©Getty ImagesEuro2020, Manuel Locatelli:
Euro2020, Manuel Locatelli: "Sono orgoglioso"
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle