Inter cinese, quattro in arrivo

2 Giugno 2016

In attesa di chiudere la trattativa con il patron Thohir e prendere possesso del timone del comando, il gruppo Suning sarebbe già al lavoro per rinforzare la rosa da consegnare all'ormai riconfermato Mancini.

In cima alla lista dei desideri ci sarebbe Yaya Touré. Vecchia conoscenza di Mancini, l'ivoriano non sarebbe convintissimo della soluzione nerazzurra ma la nuova proprietà sarebbe certa di poterlo convincere. Il primo vero regalo, comunque, dovrebbe essere Alex Teixeira. Il brasiliano potrebbe arrivare, con la formula del prestito, direttamente dal Jiangsu, club di proprietà del Suning.

Attenzione anche a Lamela. Dopo essersi proposto alla Roma, l'argentino potrebbe ritrovare il calcio italiano proprio grazie all'Inter. Infine riflettori puntati anche su Milik, attaccante classe 1994 di proprietà dell'Ajax (23 gol nell'ultima stagione). Quattro assi per rinforzare la rosa, senza dimenticare la questione cessione. Il gruppo Suning ha ben chiara la necessità di vendere. Non certi di restare sarebbero Brozovic, Murillo, Ranocchia, Felipe Melo, Andreolli, Juan Jesus, Dodò e pure Handanovic.

©

NOTIZIE EURO2020:

©Christian Eriksen è stato operato: installato il defibrillatore
Christian Eriksen è stato operato: installato il defibrillatore
©Euro2020: l'Olanda regola l'Austria e va agli ottavi
Euro2020: l'Olanda regola l'Austria e va agli ottavi
©Euro2020, il Belgio piega la Danimarca
Euro2020, il Belgio piega la Danimarca
©Euro2020, prima gioia per Ucraina e Shevchenko
Euro2020, prima gioia per Ucraina e Shevchenko
©Euro2020, Simon Kjaer torna in campo per Christian Eriksen
Euro2020, Simon Kjaer torna in campo per Christian Eriksen
©Euro2020, Manuel Locatelli:
Euro2020, Manuel Locatelli: "Sono orgoglioso"
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle