I cinesi si comprano l'Inter. Tutta

30 Maggio 2016

Ingente operazione di mercato dell’Inter. Non per accaparrarsi qualche talento da chissà quale parte del mondo, ma a livello societario. Sembra ormai certo, infatti, l’ingresso nel club dei cinesi del Suning Group.

In particolare i cinesi acquisterebbero subito il 20% delle quote nerazzurre (a tal riguardo, lunedì a Nanchino è atteso tutto il quadro dirigente dell’Inter per chiudere la trattativa), versando nelle casse della società meneghina 80 milioni di euro con cui rinforzare la squadra nel mercato - ora sì, quello dei giocatori - estivo.

Secondo le indiscrezioni, però, il Suning Group non si accontenterebbe della piccola porzione della torta, ma punterebbero a rilevare il pacchetto di maggioranza nel mese di novembre 2016, ovvero allo scadere del terzo anno di presidenza di Erick Thohir, che diverrebbe così socio di minoranza a fronte, invece, di un’uscita definitiva della famiglia Moratti.

L’investimento cinese previsto per l’inverno ammonta a 600 milioni di euro, cifra che servirebbe anche ad ‘acquistare’ i debiti della società milanese.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Cristiano Ronaldo sposta le auto e scatena il caos: nuova ipotesi
Cristiano Ronaldo sposta le auto e scatena il caos: nuova ipotesi
©José Mourinho ha già scelto il portiere
José Mourinho ha già scelto il portiere
©Mercato Juventus: nome nuovo per la panchina
Mercato Juventus: nome nuovo per la panchina
 
Alisson fa gol di testa! Le foto
Juventus-Inter 3-2, le foto
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto