Higuain, Altafini: "Smetto di guardare la serie A"

23 Luglio 2016

L'ex attaccante di Napoli e Juventus José Altafini ha commentato ai microfoni di Radio Capital il trasferimento di Gonzalo Higuain dagli azzurri ai bianconeri: "Sono contento perché Higuain mi sostituirà presto: ora sarà lui core 'ngrato, non io. Quando andai via da Napoli nessuno mi aveva chiesto di restare: non mi hanno trattenuto. Mi volevano cinque squadre e io scelsi la Juventus, che giocava la Coppa dei Campioni. E hanno cominciato a chiamarmi 'core 'ngrato' quando segnai un gol contro il Napoli".

"Per Higuain è diverso: è stato lasciato libero di decidere, e lui ha scelto di andare alla Juve. Chi fa l'affare? Il Napoli incassa 94 milioni, può comprare due giocatori di livello. La Juventus prende un attaccante fortissimo senza spendere, vista la probabile cessione di Pogba".

Secondo Altafini, ora il campionato è pesantemente sbilanciato: "Adesso farò l’abbonamento al campionato di basket o di pallavolo, ormai sarà inutile vedere la Serie A”.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Zamparini, nuovo retroscena su Paulo Dybala
Zamparini, nuovo retroscena su Paulo Dybala
©Il Bayern prende la palla al balzo con Klopp
Il Bayern prende la palla al balzo con Klopp
©Offerta da 100 milioni per Lukaku: la risposta dell'Inter
Offerta da 100 milioni per Lukaku: la risposta dell'Inter
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala