"Ferrero, fai il giusto. Allenerò l'Inter"

11 Aprile 2016

Samuel Eto'o ha organizzato una conferenza stampa a Milano, insieme ai suoi avvocati, per chiarire la sua posizione con la Sampdoria relativamente al tesseramento di Fabrice Olinga, il giovane connazionale che il camerunense aveva voluto con sé firmando con il club di Massimo Ferrero nel gennaio 2015.
 
"Chiedo solo al presidente Massimo Ferrero e al suo avvocato Romei, a cui ho dato molta fiducia, di fare il giusto. Spero che tutti i messaggi belli che ricevo dal presidente siano dimostrati con i fatti. Ho sempre creduto e credo ancora al presidente, voglio che lui risolva la situazione, specialmente per la grande squadra che è la Sampdoria. E spero che queste cose non accadano più nel calcio".
 
Nell'occasione si è parlato anche di Inter:  "Al calcio italiano mancano le persone come Moratti. Ferrero il migliore? Mai detto: mi è stato chiesto chi fosse stato il mio presidente più simpatico e divertente, e ho detto Ferrero. Ma fra i miei presidenti, Moratti è stato un vero uomo, un papà, per me e per tutti i calciatori. In quell'Inter eravamo una squadra di uomini. Dopo tutto quello che abbiamo vinto dobbiamo dare tempo all'Inter di ricostruire. Ho avuto la grande fortuna di lavorare con Moratti, quando abbiamo vinto il Mondiale per club fece un discorso che mi ha emozionato molto. Se veramente vuole rientrare nel calcio, anche io mi metterò in ginocchio davanti a lui per chiedergli di rientrare. Un giorno mi piacerebbe tornare all'Inter da allenatore".
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Mauro Icardi, fissato il prezzo: occasione per Juve e Roma
Mauro Icardi, fissato il prezzo: occasione per Juve e Roma
©Jorge Mendes delude la mamma di Cristiano Ronaldo
Jorge Mendes delude la mamma di Cristiano Ronaldo
©La Fiorentina resta abbottonata su Franck Ribery
La Fiorentina resta abbottonata su Franck Ribery
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto