Di Francesco non si muove

19 Aprile 2016

Andare in Europa con il Sassuolo? Se dovesse andar male quest’anno, ci si può sempre riprovare nella prossima stagione.
 
Alla vigilia della partita contro la Sampdoria, una delle ultime chiamate per i neroverdi a caccia del 6° posto del Milan, Eusebio Di Francesco azzera quasi del tutto le voci che lo vogliono in partenza verso una panchina più blasonata.
 
Dopo la promozione e tre anni di consolidamento in A, il ciclo non è ancora finito: "Con la società ci vedremo fra pochi giorni, ma siamo a buon punto, la strada è ben segnata” ha detto il tecnico pescarese in vista del summit con la dirigenza in programma nel weekend.
 
Prima però c’è da battere la Samp dell’amico Montella: “Contro il Milan avrebbero meritato di più, in attacco sono pericolosi, ma noi vogliamo cancellare il brutto approccio di Firenze. I punti passano attraverso le prestazioni”.
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Mauro Icardi, fissato il prezzo: occasione per Juve e Roma
Mauro Icardi, fissato il prezzo: occasione per Juve e Roma
©Jorge Mendes delude la mamma di Cristiano Ronaldo
Jorge Mendes delude la mamma di Cristiano Ronaldo
©La Fiorentina resta abbottonata su Franck Ribery
La Fiorentina resta abbottonata su Franck Ribery
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto