De Laurentiis: "Pirlo senza vergogna"

"Se lo scambiano squadre che lottano per lo scudetto da sempre".

Sorprendente attacco di Aurelio De Laurentiis ad Andrea Pirlo. Il presidente del Napoli, al termine della riunione di Lega di serie A, ha commentato così il possibile ritorno in Italia del regista bresciano, all'Inter: "E' l'esempio del senza vergogna visto che se lo scambiano squadre che lottano per lo scudetto da sempre", le parole del patron azzurro riportate da Sportmediaset.
 
De Laurentiis oltre che per l'ex juventino ha parole al veleno anche per la Figc e per il calcio italiano in generale: "La Serie A deve essere a 16, basta con squadre che salgono un anno e poi spariscono solo per prendere i soldi dei diritti tv. E poi servono garanzie per evitare casi-Parma. E' il risultato di tanti compromessi tra cose sbagliate che ci portiamo dietro da anni. Serve resettare tutto. Accoppiata Covisoc-Figc? Non servono a nulla".

ARTICOLI CORRELATI:

Roma, idea illustre per il dopo Kalinic
Roma, idea illustre per il dopo Kalinic
Inter, Lautaro Martinez-Barcellona: ci sono novità
Inter, Lautaro Martinez-Barcellona: ci sono novità
Calciomercato e Fair Play Finanziario: cambia tutto
Calciomercato e Fair Play Finanziario: cambia tutto
 
Le foto di Bianca Gascoigne
Diletta Leotta colpisce ancora
Cecilia Rodriguez, bellezza argentina
Federica Nargi bella e sensuale