Cristiano Ronaldo ‘scalza’ Paratici

Il fuoriclasse portoghese è decisivo sia in campo che sul mercato in entrata per i bianconeri.

13 Ottobre 2020

Cristiano Ronaldo è talmente forte e decisivo da poter ricoprire più ruoli non solo in campo, ma anche all'interno della società. 

Ne è convinto Tuttosport che spiega come il carisma e la popolarità del portoghese potrebbero essere in grado di spingere i big sul mercato convincendoli a dire no ai club inglesi o spagnoli per trasferirsi in Italia. Così facendo, CR7 è un vero e proprio direttore sportivo della Juventus, anche se poco ha a che fare con il lavoro di Fabio Paratici. 

Come è successo per De Ligt nel 2019, Ronaldo potrebbe fare da calamita per un altro giovane talento. Si tratta di Camavinga, giovane centrocampista del Rennes, che dopo l'incontro con il Portogallo ha postato una foto della maglia che ha scambiato con CR7 a fine partita postando il commento: "Non la laverò". 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesNapoli, c'è già un nome per il dopo Gattuso
Napoli, c'è già un nome per il dopo Gattuso
©Getty ImagesMilan - Calhanoglu: novità sul rinnovo di contratto
Milan - Calhanoglu: novità sul rinnovo di contratto
©Getty ImagesIntrigo De Rossi-Cagliari: un dettaglio ha fatto saltare l'operazione
Intrigo De Rossi-Cagliari: un dettaglio ha fatto saltare l'operazione
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle