Colpo Gervinho, Faggiano precisa

Il direttore sportivo del Parma commenta il mercato crociato: "Poteva andare meglio, ma non mi lamento".

È stata un’estate di gioia e paura per il Parma. La festa per il ritorno in A è stata macchiata dal processo per il presunto illecito nella partita decisiva contro lo Spezia e l’attesa della sentenza, poi assolutoria, ha condizionato il mercato in entrata, sbloccatosi solo alla fine. Dopo la certezza che la promozione non sarebbe stata toccata, il ds Faggiano ha potuto scatenarsi e alla fine allora i rinforzi per D’Aversa sono arrivati.

Il dirigente crociato ha commentato il lavoro svolto ai microfoni di 'Sky Sport' poco dopo la chiusura della sessione: “Gervinho e Inglese? Bei colpi, ma sono contento anche di Sprocati e mi tengo stretti Ciciretti e Di Gaudio. Poteva andare meglio in particolare nelle uscite, ma il problema delle squadre di B bloccate per i noti motivi ci ha creato problemi, penso che il mercato di B potesse essere allungato".

Faggiano, che ha chiuso in extremis anche la cessione di Da Cruz in prestito allo Spezia, ha poi spiegato la genesi del colpo Gervinho: “Abbiamo pensato potesse essere utile per il nostro gioco, c’abbiamo provato e ci siamo riusciti, ma le cifre non sono quelle che leggo".

Faggiano

ARTICOLI CORRELATI:

Inter, due big con le valigie
Inter, due big con le valigie
Juventus, Griezmann erede di CR7
Juventus, Griezmann erede di CR7
Come risparmiare utilizzando i codici sconto e coupon?
Come risparmiare utilizzando i codici sconto e coupon?
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa