Cassano scatenato: "Non voglio soldi"

Il barese: "E' la mia scommessa: se a giugno la squadra sarà soddisfatta, contratto di altri due anni".

In una lunga intervista al Corriere dello Sport, Cassano è tornato a parlare del suo futuro: "Bologna, Parma, Torino, Sassuolo: lì andrei a zero, non voglio soldi, se ne riparla alla fine. E' la mia scommessa: se a giugno la squadra sarà soddisfatta, contratto di altri due anni, altrimenti torno a casa e mi metto a studiare da ds. Se a settembre, ottobre sono ancora così, mi iscrivo al Corso di Coverciano, voglio rimanere nel calcio".

Il barese, attualmente svincolato, ha poi commentato le voci circa un suo possibile ritorno al Bari: "Voglio la Serie A, io sono da Serie A. Il Bari ce l'ho nel cuore ma non ho troppo tempo per riconquistare il campionato".

Cassano

ARTICOLI CORRELATI:

Torino, nuova offerta per arrivare a Joao Pedro
Torino, nuova offerta per arrivare a Joao Pedro
Dalle parole ai fatti: pronto il contratto di Mertens
Dalle parole ai fatti: pronto il contratto di Mertens
Lampard avvicina Emerson alla Juventus
Lampard avvicina Emerson alla Juventus
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena