Capello: "Chelsea, Conte si prepara"

27 Febbraio 2016

Fabio Capello ha commentato ai microfoni di Fox Sports quella che potrebbe essere la prossima destinazione di Antonio Conte, attuale c.t della Nazionale italiana ma primo candidato per la panchina del Chelsea: "Conte si sta preparando per il Chelsea. Ha il tempo per arrivare ad allenare nel migliore dei modi il Chelsea che è una squadra importante. Credo, però, che la cosa più importante sarà la squadra che riuscirà a mettere in campo. Ha bisogno di difensori e non ce ne sono tanti in giro".

L’ex allenatore di Milan e Juventus, che alle spalle ha molte esperienze all’estero, ha dato anche qualche consiglio su come gestire l’ambiente in terra inglese: "Sarà fondamentale anche la comunicazione che dovrà avere con i giocatori. Io stesso ho avuto un’esperienza difficile in Russia dove dovevo parlare sempre con una persona che traducesse il mio pensiero. Non era facile perchè i giocatori si aspettano sempre dall’allenatore la parola in più, l‘intervento deciso che ti può far capire qualche cosa o cambiare qualcosa".

Infine un commento sul prossimo derby di Madrid, prima stracittadina da allenatore per Zidane: "Il problema del Real Madrid è la difesa che lascia un po’ perplessi ma l’attacco dell’Atletico Madrid non è performante e Torres è un giocatore sopravvalutato. Griezmann, invece, si è un po’ perso, si muove meno bene rispetto al passato e non lo vedo mai entrare con determinazione. Per il futuro di Zidane è fondamentale vincere il derby. Le vittorie sono le cose più importanti  per gli allenatori e per la dirigenza e sappiamo che Florentino non ha molta pazienza. Qualora non ci fosse la vittoria per il Real Madrid potremmo vedere qualche piccola panolada".

©

NOTIZIE EURO2020:

©Per noi Simon Kjaer merita il Pallone d'oro
Per noi Simon Kjaer merita il Pallone d'oro
©Euro2020: importante aggiornamento su Christian Eriksen da Marotta
Euro2020: importante aggiornamento su Christian Eriksen da Marotta
©Euro2020: da Barella toccante omaggio social a Kjaer
Euro2020: da Barella toccante omaggio social a Kjaer
©Euro2020: Lukaku racconta la difficoltà a scendere in campo
Euro2020: Lukaku racconta la difficoltà a scendere in campo
©Euro2020: Lukaku mattatore, 3-0 Belgio nel nome di Eriksen
Euro2020: Lukaku mattatore, 3-0 Belgio nel nome di Eriksen
©Euro2020: Christian Eriksen salvo, l'intervento decisivo di Kjaer
Euro2020: Christian Eriksen salvo, l'intervento decisivo di Kjaer
 
Euro2020, Galles-Svizzera 1-1: le foto
Turchia-Italia 0-3, le pagelle
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto