Leonardo Semplici lega il futuro alla salvezza

Leonardo Semplici non vuole pensare ad altro.

Leonardo Semplici dribbla i discorsi legati alla sua permanenza a Cagliari. “Del mio futuro non voglio parlare ora – avvisa -: abbiamo un obiettivo e un pensiero fisso che è la salvezza. Siamo stati bravi tutti insieme, dal direttore al presidente a superare le difficoltà. Quando sarà il momento, se raggiungeremo la salvezza, parleremo del mio futuro.  Al momento non vedo alcun problema poi i matrimoni si fanno sempre due e vedremo”.

“Io sono fiorentino, quelli viola sono i miei colori ma sono un professionista: sono venuto qui a Cagliari per offrire rispetto e passione. In questo momento il Cagliari è la mia squadra del cuore” aggiunge il timoniere dell’undici isolano.

Articoli correlati

P