Leonardo Semplici ha più di un’alternativa

Semplici ha altre opportunità.

Settimana decisiva per il futuro di Leonardo Semplici, che ha preso in mano un Cagliari in grande difficoltà e che lo ha portato alla salvezza.

La società isolana sta ragionando sulla prosecuzione del rapporto ma nel contempo ragiona sulle alternative, che si chiamano Ivan Juric, al passo d’addio con l’Hellas Verona, ma apprezzato anche al Torino, e Claudio Ranieri, in uscita dalla Sampdoria.

Anche il tecnico ex Spal sta riflettendo, perché si sarebbe fatta avanti proprio la società blucerchiata e non è neanche da escludere l’ipotesi Monza, che parrebbe non volere insistere ulteriormente con Cristian Brocchi. Il nome di Semplici, in chiave brianzoli, era già circolato qualche mese fa, ma poi Berlusconi e Galliani hanno tirato dritto. Va detto che per l’ambitissima panchina biancorossa il toscano è in grandissima compagnia.

Articoli correlati

P