Benevento, suona l'allarme: Foggia punta due rinforzi

Per la porta incerto il futuro di Montipò.

Suona l'allarme in casa Benevento dopo l'eliminazione in Coppa Italia e il deludente test amichevole con la Vastese. Il ds Pasquale Foggia, riporta Ntr24, vuole garantire a Filippo Inzaghi almeno altri due rinforzi. A centrocampo potrebbe arrivare il ghanese Abdallah Basit, ventenne cresciuto nel Napoli ora all'Arezzo e già cercato nella scorsa stagione dall'Arsenal. Sulle sue tracce c'è anche il Milan, ma Foggia si è mosso in anticipo ed è in trattative avanzate. In difesa si cerca un terzino: occhi su Ignazio Abate, richiesto dal suo ex compagno di squadra Filippo Inzaghi e di origini sannite. L'ingaggio resta un ostacolo ma le parti sono in contatto. L'alternativa è un altro giovane: piace Matteo Anzolin, classe 2000 della Juventus.

E' intanto in chiusura l'affare che porta all'attaccante Stephy Mavididi, di proprietà della Juventus, che firmerà dopo Ferragosto.

Per la porta, Montipò è finito sotto accusa dopo le sue ultime prestazioni. Gli Stregoni però non hanno perso la fiducia nei suoi confronti, e torneranno sul mercato per un estremo difensore (si parla di Provedel dell'Empoli) solo in caso di una sua partenza. Sulle tracce del portiere c'è il Torino, che vorrebbe ingaggiarlo come vice Sirigu.

benevento, vigorito, foggia

ARTICOLI CORRELATI:

Castrovilli allontana Inter e Juventus
Castrovilli allontana Inter e Juventus
Icardi, Wanda Nara parla con il Psg
Icardi, Wanda Nara parla con il Psg
Dall'Argentina rilanciano: Messi all'Inter è possibile
Dall'Argentina rilanciano: Messi all'Inter è possibile
 
Michela Persico, la modella-giornalista
Zaira Nara e Wanda Nara: il derby della sensualità
Con Wanda Nara la vita è meno amara
Le foto di Soraja Vucelic, la prorompente ex di Neymar