Alvaro Morata a un passo dal Milan: fuga dalla Spagna

Alvaro Morata a un passo dal Milan: fuga dalla Spagna

E’ sempre più probabile il terzo ritorno in Italia di Alvaro Morata: l’attaccante spagnolo questa volta non vestirà il bianconero della Juventus, ma la maglia rossonera del Milan. La punta iberica sembra sempre più decisa a lasciare il Paese natìo, dove la tensione e le critiche sono diventate insopportabili per lui e per la fidanzata Alice Campello, che lunedì si è sfogata sui social.

Il Diavolo è pronto ad approfittarne: dopo il naufragio della trattativa per Zirkzee, i rossoneri hanno aumentato fortemente il pressing sull’ex bianconero, ormai nuovo numero 9 designato dopo l’addio di Olivier Giroud. La decisione finale arriverà solo dopo l’Europeo, ma l’affare è ormai ai dettagli.

Lo spagnolo ha una clausola rescissoria da 13 milioni di euro che il Milan dovrà pagare per liberarlo dall’Atletico Madrid: la vera trattativa è sull’ingaggio del giocatore. Il club offre un quadriennale e l’iberico dovrà ridursi il compenso per tornare a giocare per la terza volta in Italia.

Morata ha recentemente rifiutato un’offerta dall’Arabia Saudita, 45 milioni di euro in tre anni, perché vuole restare ad alti livelli in Europa. E il pressing  di Zlatan Ibrahimovic potrebbe aver fatto la differenza.

Articoli correlati

P