Adrien Rabiot ha scelto il proprio futuro

Il centrocampista francese ha fatto il punto sui primi mesi trascorsi alla Juventus.

6 Gennaio 2020

Il livello delle prestazioni di Adrien Rabiot sta crescendo. Elogiato dal Ceo Fabio Paratici prima della partita contro il Cagliari, e dal tecnico Maurizio Sarri al termine della gara vinta 4-0, il francese si sta acclimatando al calcio italiano.

Per questo l'ex Psg non ha alcuna intenzione di lasciare la Serie A, come ribadito in zona mista dopo la partita contro i rossoblù che ha confermato la Juve in testa alla classifica, a dispetto dei tanti interessamenti dalla Premier League: "Il campionato italiano non è facile, mi sto adattando. Non ho dubbi sul fatto che il mio futuro sia qui".

"Il 2019 è stato un anno molto buono per me, credo che questo 2020 possa essere molto positivo – ha aggiunto Rabiot – Il ruolo non è un problema, sono a disposizione della squadra. A destra posso rientrare sul sinistro, mentre a sinistra arrivo facilmente alla conclusione".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesSpal: vertice d'urgenza dopo il tracollo con la Reggina
Spal: vertice d'urgenza dopo il tracollo con la Reggina
©Getty ImagesAntonio Conte e il suo futuro: le sue parole spiazzano tutti
Antonio Conte e il suo futuro: le sue parole spiazzano tutti
©Getty ImagesSchiappacasse pronto per una nuova avventura
Schiappacasse pronto per una nuova avventura
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle