Zlatan Ibrahimovic si 'riscopre' altruista: "Conta come un gol"

Il giocatore rossonero ha parlato della sua esperienza al Milan svelando un pariticolare curioso.

4 Dicembre 2022

"Ci sono dei giocatori che puntano solo al gol, ma per me così non godi allo stesso modo"

Tra i protagonisti della terza puntata del format "On the pitch", prodotto da Milan Tv, Zlatan Ibrahimovic ha parlato a fondo dell'importanza dell'assist nel gioco del calcio e nella sua diretta esperienza personale. Curiosi gli aneddoti raccontati dal fuoriclasse svedese, che scalpita per un ritorno in campo che potrebbe avvenire già nei primi match del 2023.

"Ai giovani chiedo sempre se soli davanti al portiere con un compagno preferiscano segnare o fare un assist. Se mi rispondono 'segnare', gli rispondo che 'con me è difficile che giochi', perché l'assist vale come un gol, quella deve essere la mentalità giusta. Ci sono poi dei giocatori che puntano solo al gol, ma per me così non godi uguale, non sei completo, sei più completo se porti un compagno al tuo livello", ha esordito Ibra.

"Io sono uno che vuole aiutare gli altri in tutti i modi, non ho l'ego o la presunzione di voler fare tutto da solo. Sono qua al Milan per dare tutto, per aiutare i miei compagni a migliorare, avere successo e capire cosa facciamo: è un sacrificio, un lavoro e un impegno per vincere, non lo facciamo mica per perdere tempo. Quando fai un assist è come aver fatto un gol. Faccio di tutto per aiutare. Anche da più vecchio va bene lo stesso", chiosa con un sorriso.

 

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesLe probabili formazioni di Spezia-Napoli
Le probabili formazioni di Spezia-Napoli
©Getty ImagesLe probabili formazioni di Sassuolo-Atalanta
Le probabili formazioni di Sassuolo-Atalanta
©Getty ImagesLe probabili formazioni di Roma-Empoli
Le probabili formazioni di Roma-Empoli
 
Milan: la top 10 delle cessioni record. La classifica in foto
Chelsea: la top 10 degli acquisti record. La classifica in foto
Cristiano Ronaldo: 10 record che (forse) non conoscevi
Chi ha segnato più triplette nella storia della Champions League? La classifica