Zaccardo rassicura il Parma su Kulusevski

"Ragazzo fortissimo e intelligente, il passaggio alla Juventus non lo cambierà" ha detto.

9 Gennaio 2020

A margine della presentazione di “Calciatori 2019-2020”, la 59esima edizione della collezione ufficiale di figurine Panini su tutto il calcio italiano, Sportal.it ha parlato con Cristian Zaccardo della situazione venutasi a creare a Parma con il passaggio di Dejan Kulusevski dall'Atalanta alla Juventus.

"Per i ducali è l'anno della conferma, dopo la salvezza conquistata senza problemi nella passata stagione. Sono contento, a Parma ho giocato per tre anni e mezzo stando molto bene" ha raccontato.

"Kulusevski non è piu una promessa ma deve dimostrare tutto il suo valore, che è tanto. I suoi compagni mi hanno detto subito che era un fenomeno da Manchetser City o Bayern Monaco – ha aggiunto il campione del mondo del 2006 -. E' un ragazzo umile e intelligente, non sarà condizionato dalla firma con i bianconeri. Neanche tanto tempo fa è andato a vedere Bologna-Atalanta del campionato Primavera, vuole dire che sa da dove partito. E' normale che le pressioni aumentino, non sarà facile ma le qualità le ha e in questi mesi si formerà ulteriormente a livello caratteriale".

©Sportal.it

ARTICOLI CORRELATI:

©Foto BuzziMario Balotelli c'è, non Boateng e Gytkjaer
Mario Balotelli c'è, non Boateng e Gytkjaer
©MediasetCherif Karamoko racconta in lacrime il suo tragico viaggio
Cherif Karamoko racconta in lacrime il suo tragico viaggio
©Getty ImagesLa Champions League femminile sbarca a Monza
La Champions League femminile sbarca a Monza
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle