Yonghong Li: ''Berlusconi pronto ad aiutarci''

''Sono molto eccitato e agitato per essere diventato il presidente del Milan''.

14 Aprile 2017

Yonghong Li ai microfoni di Premium Sport ha rilasciato la sua prima intervista da presidente del Milan.

"Sono molto eccitato e agitato per essere diventato il presidente del Milan - le parole di Mr Li -.  Sono passati quasi due anni dalla negoziazione fino al closing, in questo periodo di tempo abbiamo passato dei momenti difficili ma noi abbiamo sempre cercato di concludere questa operazione perché la maggior parte di noi cinesi di questa età prova grande amore per il Milan: è grazie a questo sentimento che siamo riusciti a portare a termine la trattativa".

"Il consiglio di Berlusconi? Ieri a cena abbiamo parlato molto e mi ha detto che indipendentemente dalle situazioni quando il Milan avrà bisogno di lui, sarà sempre pronto per darci il suo massimo supporto" ha concluso il nuovo presidente rossonero. 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesCristiano Ronaldo ko, polemica Pirlo - Portogallo
Cristiano Ronaldo ko, polemica Pirlo - Portogallo
©Getty ImagesJuve, Cristiano Ronaldo infortunato: l'annuncio di Andrea Pirlo
Juve, Cristiano Ronaldo infortunato: l'annuncio di Andrea Pirlo
©Getty ImagesCannavaro:
Cannavaro: "L'Inter non è una squadra difensivista"
 
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto