Walter Mazzarri vince e s’infuria

Il Torino doma l'Atalanta, ma il tecnico polemizza: "Certi tromboni fanno ridere".

23 Febbraio 2019

Il Torino di Walter Mazzarri cresce a vista d’occhio, sul piano dei risultati e della compattezza di squadra.

Il quinto risultato utile consecutivo coincide con la vittoria nello scontro diretto sull’Atalanta, agganciata in classifica.

Un successo commentato così dal tecnico toscano ai microfoni di 'Sky Sport': "Abbiamo fatto un'ottima gara contro un avversario forte e ben allenato, l'unica squadra che è stata capace di battere la Juventus. Non eravamo partiti benissimo, abbiamo commesso alcune ingenuità nei primi dieci minuti, per fortuna questa volta non le abbiamo pagate. Nel secondo tempo siamo entrati in campo con il piglio della squadra che vuol crescere e vincere e siamo stati perfetti. Ora ci aspettano tre esami di maturità. Se siamo cresciuti come spero, dovremo dimostrarlo nelle prossime settimane". 

Non manca però una venatura polemica, in risposta a chi accusa il Toro di non dare spettacolo: “Sono stanco di sentir parlare solo di difesa. Nel calcio bisogna saper difendere e attaccare. L'equilibrio ti fa vincere; tanti filosofi giocano all'attacco e prendono tanti gol, non so se sono più contenti alla fine. A volte, nonostante alleni da oltre 20 anni, mi viene da ridere quando sento parlare certi tromboni".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesDouglas Costa:
Douglas Costa: "Allegri ho fatto fatica a capirlo"
©Getty ImagesMilena Bertolini, parole d'orgoglio dopo la qualificazione
Milena Bertolini, parole d'orgoglio dopo la qualificazione
©Getty ImagesStefano Pioli rivuole il Milan di prima
Stefano Pioli rivuole il Milan di prima
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle