Ventura sbotta: "Scordiamoci l'Europeo"

4 Settembre 2016

Giampero Ventura alla vigilia dell'esordio nel girone di qualificazione a Russia 2018 contro Israele ad Haifa parla del momento attuale degli Azzurri, sconfitti nettamente dalla Francia a Bari al suo debutto in panchina come ct.

"Non sono preoccupato dalla sconfitta con la Francia: quella era un'amichevole di lusso, questa di lunedì contro Israele è una partita in cui conta il risultato più che la bellezza. E ovviamente spero sia diverso da quello di Bari. C'è stato il tentativo di creare determinate situazioni. Lunedì mi aspetto di velocizzare le giocate, mi aspetto un passo avanti. Se riusciamo a farlo arriverà il risultato". 

Basta pensare alla squadra di Conte: "Voglio chiarire che non bisogna più pensare all'Europeo. Non esistono paragoni con il passato".

Le 50 partite d'imbattibilità nelle qualificazioni: "La statistica purtroppo non è una garanzia. Credo nelle qualità dei giocatori e nel loro entusiasmo. Tutto questo deve essere trasferito in campo".

La formazione: "Abbiamo le idee più o meno chiare. Poi cercheremo di capire come giocano gli avversari per le scelte definitive. Emozione? Non sono preoccupato, con la Francia il risultato è negativo ma quello che ho visto sul campo non è così negativo. Domani non conterà la bellezza ma solo il risultato".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Copa del Rey, trionfo con poker per il Barcellona
Copa del Rey, trionfo con poker per il Barcellona
©L'orgoglio di Semplici:
L'orgoglio di Semplici: "Ci davano già per morti"
©Pazzesco Cagliari: Parma ribaltato 4-3
Pazzesco Cagliari: Parma ribaltato 4-3
 
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto