Ultras juventini devastano una vineria

Una sessantina di ultras juventini ha aggredito e danneggiato nella notte uno dei locali più alla moda di Torino l'enoteca e vineria "Banco vini e alimenti". Lo riporta repubblica.it.
 
L'aggressione dei tifosi bianconeri è avvenuta intorno all'una di notte. Gli ultras della curva bianconera sono scesi da due bus: una volta entrati nell'osteria che si trova in via dei Mercanti, in pieno centro a Torino, a due passi da piazza Castello, hanno danneggiato degli oggetti del locale. 
 
Non contenti hanno fatto razzia di quanto era stato lasciato sui tavoli dagli avventori che,  temendo di essere aggrediti, erano infatti fuggiti quasi subito. Il motivo dell'aggressione è probabilmente legato ai proprietari del locale che sono noti tifosi del Torino. 
 
Sull'episodio indaga la polizia, gli investigatori hanno già sequestrato le telecamere di zona e quelle interne al ristorante nella speranza di individuare i responsabili del danneggiamento e dei furti.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Juve: la posizione di Cuadrado sul taglio degli stipendi
Juve: la posizione di Cuadrado sul taglio degli stipendi
Coronavirus, Claudio Lotito torna alla carica
Coronavirus, Claudio Lotito torna alla carica
Lazio, Correa:
Lazio, Correa: "Sono solo in casa"
 
Zaira Nara e Wanda Nara: il derby della sensualità
Con Wanda Nara la vita è meno amara
Le foto di Soraja Vucelic, la prorompente ex di Neymar
Le foto della figlia di Hulk Hogan