Torino-Milan, Stefano Pioli è alle prese con un grande dubbio

De Ketelaere o Brahim Diaz? Scelta complicata, anche perchè mercoledì c'è il Salisburgo.

30 Ottobre 2022

Trasferta insidiosa per i rossoneri

Il Milan è di scena oggi sul campo del Torino (fischio d'inizio ore 20:45). Pioli è alle prese con un grande dubbio di formazione: spazio a De Ketelaere o ritorno in campo, dal primo minuto, di Brahim Diaz?

L'allenatore rossonero sa perfettamente che il belga è in ritardo di condizione e avrebbe bisogno di giocare (e sbloccarsi) e che l'ex Real, recuperato, ha voglia di giocare e fare la differenza. Da ricordare che il Diavolo, mercoledì prossimo, giocherà la decisiva sfida di Champions League contro il Salisburgo: in palio il pass per gli ottavi di finale.

Il Milan si è fregiato del titolo di campione d’Italia per diciannove volte, l’ultima delle quali nel 2022, sotto la guida di Stefano Pioli. Il primo tricolore è stato conquistato nel 1901, due anni dopo la fondazione del club. La prima Coppa dei Campioni è stata centrata nel 1963, quando sulla panchina dei meneghini c’era Nereo Rocco. Nella bacheca del Milan compaiono sette coppe dalle grandi orecchie, l’ultima delle quali è stata sollevata al cielo dalla leggenda rossonera Paolo Maldini, nel 2007, dopo aver superato il Liverpool in finale.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesUdinese, solo un pareggio con il Verona
Udinese, solo un pareggio con il Verona
©Getty ImagesMilan, non c'è limite al peggio: altro infortunio
Milan, non c'è limite al peggio: altro infortunio
©Getty ImagesLe probabili formazioni di Udinese-Verona
Le probabili formazioni di Udinese-Verona
 
Cristiano Ronaldo: 10 record che (forse) non conoscevi
Chi ha segnato più triplette nella storia della Champions League? La classifica
Chi è il calciatore più veloce del Bayern Monaco? La Top 10
I 10 calciatori più veloci del mondo: la classifica