Simone Inzaghi non si fida dell'Udinese

I friulani, all'andata, vinsero 3-1 all'Olimpico: anche per questo il tecnico della Lazio non ammette cali di tensione.

20 Marzo 2021

Le parole del tecnico biancoceleste alla vigilia di Udinese-Lazio.

Reduce dall'eliminazione in Champions League per mano del Bayern Monaco, la Lazio deve ora concentrarsi unicamente sul campionato e provare la rimonta europea. Si inizia da una partita complicata, in casa dell'Udinese: una squadra capace, nel girone d'andata, di battere 3-1 i biancocelesti all'Olimpico. Intervistato da 'Lazio Style Channel', il tecnico Simone Inzaghi ha confermato di temere i friulani.

"Sappiamo che incontreremo delle difficoltà - ha detto -. L'Udinese è in un ottimo stato di forma, è una squadra fisica e ha molte qualità. Sarà una partita delicata, ma abbiamo bisogno di una vittoria. Come stanno i giocatori? Hanno fatto una buona gara a Monaco. C'è un po' di stanchezza mentale, ma sono tutti a disposizione tranne Luiz Felipe e Caicedo, che ha risentito il problema al piede".

Inzaghi, nel corso dell'intervista, ha speso alcune parole per Stefan Radu, che scendendo in campo vestira per la 401esima volta in carriera la maglia della Lazio in tutte le competizioni, raggiungendo al primo posto nella classifica delle presenze Giuseppe Favalli. "Gli vanno fatti i complimenti - ha detto il tecnico, che di Radu è stato anche compagno di squadra da calciatore -. Stefan è arrivato da ragazzino e ha fatto cose importanti. Ci tiene alla Lazio, anche dopo l'ultima operazione è rientrato subito per aiutare la squadra. Ho la fortuna di averlo, per noi è importante".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLvmh, Belloni:
Lvmh, Belloni: "Nessun interesse per il Milan"
©Getty ImagesL'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
L'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
©Getty ImagesEuro 2020, nuovo semaforo verde per Roma: i dettagli
Euro 2020, nuovo semaforo verde per Roma: i dettagli
 
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto