Rocco Commisso: "Per Firenze e per l'Italia"

"Ci siamo aiutati molto per andare avanti, ieri ho saputo che il ricorso di Italia Nostra non c'è più e quindi si può andare avanti con i lavori senza ulteriori problemi".

3 Settembre 2021

Le parole di Rocco Commisso

Rocco Commisso dopo la visita al cantiere del Viola Park ha gonfiato il pezzo in un'intervista concessa ai canali ufficiali della Fiorentina.

"Ho incontrato Gravina e Dal Pino e li ho invitati qua perché è il mio grande orgoglio. Ho deciso di costruire questa struttura per Firenze e per l'Italia. Ci siamo aiutati molto per andare avanti, ieri ho saputo che il ricorso di Italia Nostra non c'è più e quindi si può andare avanti con i lavori senza ulteriori problemi. Ho regalato delle maglie con il numero 22 perché alla fine del 2022 inaugureremo il centro sportivo. Voglio ringraziare mia moglie, il nostro architetto Casamonti e tutti quelli che ci hanno aiutato a realizzare questo progetto che è bellissimo".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesInter, Simone Inzaghi ha preferito non rischiare
Inter, Simone Inzaghi ha preferito non rischiare
©Getty ImagesHernan Crespo va giù piatto su Federico Chiesa
Hernan Crespo va giù piatto su Federico Chiesa
©Angelica CostanziFantacalcio, sesta giornata: i consigli del dottor Supponenzo
Fantacalcio, sesta giornata: i consigli del dottor Supponenzo
©Getty ImagesBarcellona, Ronald Koeman non trova pace
Barcellona, Ronald Koeman non trova pace
©Getty ImagesIl Bayern vince ma Lewandowski non può festeggiare
Il Bayern vince ma Lewandowski non può festeggiare
©alberto marzariGiorgio Chiellini non ha dimenticato il fallo più applaudito dell'anno
Giorgio Chiellini non ha dimenticato il fallo più applaudito dell'anno
 
Torino-Lazio 1-1, le pagelle
Sampdoria-Napoli 0-4, le pagelle
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle
Juventus-Milan 1-1, le pagelle
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto