Real Madrid-Barcellona da record

Il mach del Bernabeu è stato il più visto di sempre per ascolto medio su Fox Sports.

24 Aprile 2017

Cresce sempre più la passione degli italiani per il grande calcio internazionale proposto in esclusiva da Fox Sports. La supersfida tra Real Madrid e Barcellona, andata in onda ieri domenica 23 aprile alle 20.45 è stata la più vista di sempre per ascolto medio su Fox Sports, in esclusiva su Sky.
 
Con 582 mila spettatori medi e 1 milione e 600mila contatti, l’incontro ha registrato una share tv del 2,4%. Nel dettaglio il secondo tempo ha fatto registrare 755 mila spettatori medi e, con l’emozionante telecronaca di Stefano Borghi e Fabio Capello, nel minuto del gol decisivo di Messi il picco è stato di quasi un 1 milione di telespettatori.
 
Da record anche lo studio post partita con Alvaro von Richetti, Francesco Guidolin e Christian Chivu e i collegamenti dal Santiago Bernabeu con Fabio Capello, che ha fatto registrare 200mila spettatori medi ed è così lo studio post partita più visto di sempre su Fox Sports.
 
In questa giornata da record spicca anche il dato della seconda semifinale di FA Cup tra Arsenal e Manchester City che ha fatto registrare 124mila spettatori medi con una share tv di più dell’1% e quasi 500mila contatti unici.
Un vero e proprio successo di ascolti con un altro record stagionale: con lo 0,72% di Share Tv in Total Day ieri, la domenica di Fox Sports, è stata la giornata più vista da luglio ad oggi sul canale 204 di Sky.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesAndrea Pirlo stravolge la coppia d'attacco
Andrea Pirlo stravolge la coppia d'attacco
©Getty ImagesLeonardo Semplici non sceglie la rivale
Leonardo Semplici non sceglie la rivale
©Getty ImagesSuperlega: invitato un quarto club di Serie A
Superlega: invitato un quarto club di Serie A
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala