Pisa, Pazienza: ”Non mi aspettavo di essere qui, la squadra…”

Il tecnico dei toscani ha analizzato la gara col Piacenza.

27 Ottobre 2017

Nell’anticipo di venerdì, il Pisa ha pareggiato 0-0 sul campo del Piacenza.

Michele Pazienza, neo-tecnico dei toscani, ha parlato così al termine del match: “Non mi aspettavo di approdare subito in prima squadra, ma dal momento in cui ho iniziato il mio obiettivo è sempre stato quello di allenare i grandi – le parole riportate da Tuttopisa.it -. Non pensavo di esordire così presto ma cerco di velocizzare e apprendere il prima possibile”.

Poi sulla gara:“Sono contento dell'impegno e dell'atteggiamento della squadra. Ho chiesto ai ragazzi di cercare un po' di più il fraseggio e lo hanno fatto in maniera perfetta. Dobbiamo però fare di più negli ultimi sedici metri. A me non interessano i numeri ma l'atteggiamento che la squadra assume in campo. Quello che conta è l'interpretazione delle due fasi di possesso e non possesso ed è su questo che io lavoro. Il coraggio me lo danno i ragazzi che alleno. Loro rispondono molto bene, senza la loro disponibilità e applicazione farei sicuramente più fatica. Con due partite ravvicinate non ho avuto tempo di parlare con la società. Ora avremo un po' più tempo per farlo".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesJuventus, quattro squilli all'Inter
Juventus, quattro squilli all'Inter
©Onofrio De GhezzinisChievo, vittoria d'oro col Cittadella
Chievo, vittoria d'oro col Cittadella
©Foto BuzziL'avvocato garantisce su Mario Balotelli
L'avvocato garantisce su Mario Balotelli
 
Ibrahimovic-Lukaku, testa a testa furioso: le foto
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle