Pisa e Foggia: destini incrociati in panchina

Situazione in evoluzione per nerazzurri e rossoneri: ci sono dei nomi in comune per possibili avvicendamenti.

25 Ottobre 2017

Tornano a incrociarsi le strade di Pisa e Foggia, protagoniste poco più di un anno fa di uno spareggio promozione in B che ha lasciato tante scorie.

Questa volta si parla di mercato e di panchine perché c’è una serie di nomi di tecnici dalla quale potrebbe saltare fuori l’allenatore giusto per entrambe. Esonerato Carmine Gautieri la dirigenza dei toscani ha promosso Michele Pazienza, che è andato a vincere ad Alessandria e potrebbe essere confermato anche dopo Piacenza. Pazienza, foggiano di San Severo, si è fatto conoscere nel grande calcio proprio con i ‘Satanelli’, di cui ha portato i colori dal 1999 al 2003 prima di spiccare il volo verso Udine. In caso di sconfitta in Emilia c’è però pronto Domenico Toscano, con l’ex allenatore della Ternana e dell’Avellino che non dispiace neanche al Foggia, alle prese con il dilemma Giovanni Stroppa: continuare con lui o no anche dopo la pesante sconfitta casalinga con il Parma?

Per entrambe si è parlato anche di Serse Cosmi (poco gradito dai tifosi nerazzurri, molto da quelli rossoneri, alcuni dei quali sognano il ritorno di Delio Rossi, che però sta guidando i bulgari del Levski Sofia) che però potrebbe andare a Perugia al posto di Federico Giunti, ‘saltato’ dopo la batosta con il Cesena. Un altro papabile è Massimo Drago, a spasso proprio dopo l’esperienza dello scorso anno con i romagnoli bianconeri. E non va dimenticato Roberto Stellone, che non sembra incline a scendere in C ma potrebbe valutare la B.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesFiorentina, non solo Kokorin: il 'piano B' è un nome a sorpresa
Fiorentina, non solo Kokorin: il 'piano B' è un nome a sorpresa
©Getty ImagesCagliari, Di Francesco fa una richiesta precisa per l'attacco
Cagliari, Di Francesco fa una richiesta precisa per l'attacco
©Getty ImagesMercato, il Milan festeggia il terzo colpo e ne progetta un quarto
Mercato, il Milan festeggia il terzo colpo e ne progetta un quarto
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto