Mourinho frena l'Arsenal, Chelsea ancora ko

Doppia rimonta del Manchester United nel 2-2 con i Gunners, gli uomini di Sarri cadono a Wolverhampton.

Finisce 2-2 il big match del turno infrasettimanale di Premier League, con il Manchester United di José Mourinho che costringe al pareggio l'Arsenal con una doppia rimonta (botta e risposta tra Mustafi e Martial nel primo tempo, Lacazette e Lingard fissano il punteggio nella ripresa).

A fare rumore è però il nuovo tonfo del Chelsea di Maurizio Sarri, battuto dal Wolverhampton (con Jimenez e Jota che rimontano il vantaggio di Loftus-Cheek): Blues ora superati al terzo posto in classifica dal Tottenham, che ha invece regolato il Southampton.

Continua a correre il Liverpool, corsaro sul campo del Burnley con le reti di Milner, Firmino e Shaqiri e sempre a -2 dal Manchester City capolista. Tuffo al cuore infine per Claudio Ranieri, che con il Fulham ha ottenuto un 1-1 casalingo contro il suo vecchio amore sportivo Leicester: i Cottagers ora appaiano il gruppo delle terzultime con la zona salvezza lontana un solo punto.

Risultati:

Burnley-Liverpool 1-3
Everton-Newcastle 1-1
Fulham-Leicester 1-1
Wolverhampton-Chelsea 2-1
Manchester United-Arsenal 2-2
Tottenham-Southampton 3-1

sarri

ARTICOLI CORRELATI:

Fiorentina, Nardella gela Commisso
Fiorentina, Nardella gela Commisso
Bundesliga, boom di infortuni
Bundesliga, boom di infortuni
Milan, sospiro di sollievo per Ibrahimovic
Milan, sospiro di sollievo per Ibrahimovic
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag