Milan, Pioli fa il punto sui giocatori ko

Pur felice per la vittoria, il tecnico rossonero non nasconde la sua preoccupazione per gli infortuni di Calhanoglu, Ibrahimovic e Rebic.

28 Febbraio 2021

Le parole del tecnico del Milan sulle condizioni fisiche di Calhanoglu, Ibrahimovic e Rebic, usciti tutti per infortunio.

Nonostante la soddisfazione per il successo contro la Roma, il tecnico del Milan Stefano Pioli non ha mancato di manifestare la propria preoccupazione per gli infortuni di Hakan Calhanoglu, Zlatan Ibrahimovic e del match winner Ante Rebic, tutti costretti al cambio.

Ai microfoni di 'Sky Sport', l'allenatore rossonero ha fatto il punto su quanto accaduto: "Tutti e tre hanno avuto problemini muscolari. Al momento sembrano più affaticamenti, valuteremo domani. Il periodo è impegnativo ma ho tanti giocatori, spero di averne il più possibile a disposizione per le prossime gare. Speriamo non siano infortuni gravi".

Al di là dei tre ko c'è comunque una vittoria da festeggiare dopo un periodo negativo: "Ho detto alla squadra che non possono essere due partite negative a togliere convinzioni e certezze - ha detto Pioli -. Speravamo di fare meglio in queste due settimane, ma non esserci riusciti ci deve dare più forza. Nel primo tempo dovevamo concretizzare anche di più, è stata comunque una vittoria importante che ci fa uscire da due settimane un po' particolari".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesIlicic dribbla le voci sul Milan
Ilicic dribbla le voci sul Milan
©Getty ImagesIlicic manda al tappeto la Fiorentina
Ilicic manda al tappeto la Fiorentina
©Getty ImagesFonseca si tiene stretto il risultato
Fonseca si tiene stretto il risultato
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto