Mihajlovic: ''Dovevamo vincere noi''

''Prima perdevamo in trasferta e vincevamo in casa. Ora è praticamente il contrario''.

29 Aprile 2017

Il pareggio casalingo per 1-1 contro la Sampdoria non ha soddisfatto Sinisa Mihajlovic che voleva una vittoria: “La Samp ha fatto due tiri in porta, noi venticinque - le parole del tecnico a Sky Sport -. Meritavamo di vincere. Non si può dire però che le due squadre meritavano perché se c'era una squadra che doveva vincere quella doveva essere quella nostra. Prima perdevamo in trasferta e vincevamo in casa. Ora è praticamente il contrario. Giochiamo bene, ma non siamo riusciti a concretizzare la mole di gioco creata".

"Contro la Juve non potremmo sbagliare tutte queste occasioni, loro alla prima ti puniscono. Non sarà una partita semplice, giocheremo per vincere. Il figlio di Bonucci allo stadio? Spero che lo faremo esultare la prossima settimana” ha concluso ridendo Mihajlovic.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesAntonio Cassano, attacco frontale a Conte:
Antonio Cassano, attacco frontale a Conte: "Fa rabbrividire"
©Getty ImagesMilan, Pioli si fida della versione di Ibrahimovic
Milan, Pioli si fida della versione di Ibrahimovic
©Getty ImagesBayern Monaco, altro stop: solo 1-1 in casa con l'Union Berlino
Bayern Monaco, altro stop: solo 1-1 in casa con l'Union Berlino
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto