Mazzarri: “Il 4-3-3 mi piace”

Il tecnico del Torino commenta il successo all'esordio: "Abbiamo provato qualcosa di nuovo".

6 Gennaio 2018

Il tecnico del Torino Walter Mazzarri ha commentato così ai microfoni di Premium il suo esordio vittorioso sulla panchina granata.

"Se sono rientrato in Italia è perché ho sentito di nuovo il fuoco dentro e questo lo farò sempre finché allenerò. Il presidente anche ieri in conferenza ha ripercorso addirittura la mia carriera, lo ringrazio per tutto".

Il Toro ha riproposto il 4-3-3: "Ho avuto la sensazione che i ragazzi siano davvero intelligenti. Abbiamo fatto qualcosa di nuovo ma il 4-3-3 l'ho fatto anche l'anno scorso al Watford, è un modulo che mi piace tanto. Poi ogni allenatore ha le sue idee e i movimenti sono diversi. È chiaro che non abbiamo potuto fare tanto, ma i ragazzi sono stati bravi. Sia in fase passiva che di possesso, hanno creato diverse palle gol nel primo tempo senza subire".

Niang: "Ha solo bisogno di essere concentrato, di tirare fuori il massimo dalle sue potenzialità pazzesche. Può fare tutto, basta che si alleni bene e questo ho saputo che lo fa perché è maturato".

Il mercato: "Di mercato parleranno Petrachi e se vuole il presidente, io non ne parlerò mai. Sono pagato per allenare al meglio i giocatori che ho a disposizione".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Torino: Davide Nicola ha una ricetta per la salvezza
Torino: Davide Nicola ha una ricetta per la salvezza
©Mauro Icardi partecipa alla festa del PSG: 4-0 sul Montpellier
Mauro Icardi partecipa alla festa del PSG: 4-0 sul Montpellier
©Torino, con Nicola torna il cuore: 2-2 in extremis con Zaza
Torino, con Nicola torna il cuore: 2-2 in extremis con Zaza
 
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2