Marchisio si scusa con i non vedenti

3 Marzo 2016

Claudio Marchisio si è scusato con i non vedenti dopo l’uscita su Twitter di mercoledì sera e ha mantenuto la sua linea sulla critica all’autore della telecronaca di Inter-Juventus, il giornalista della Rai Gianni Cerqueti.
 
“Sono sorpreso che un mio commento ad un’azione di gioco sia stato definito come una “delegittimazione” del lavoro altrui. Ognuno di noi ha il diritto di esprimere il proprio giudizio su una partita. Come calciatore sono abituato ad accettare commenti e opinioni di ogni genere, sia da parte dei tifosi sia da parte dei giornalisti o dei commentatori. Infelice e sbagliato è stato invece il mio scivolone, ancorché scherzoso, riguardante i non vedenti. Per questo mi scuso: la concitazione del momento ha preso il sopravvento su di me e questo non dovrebbe mai accadere”, ha scritto il centrocampista della formazione bianconera.
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Anche Zinedine Zidane finisce nella bufera
Anche Zinedine Zidane finisce nella bufera
©Insigne, la Juve e un incredibile record negativo
Insigne, la Juve e un incredibile record negativo
©Supercoppa alla Juventus, Ronaldo decisivo
Supercoppa alla Juventus, Ronaldo decisivo
 
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3