Maldini: "Ho parlato con il Psg"

"Vediamo, io sono pronto ad ascoltare: basta che non sia un club italiano".

17 Maggio 2017

L'ex capitano del Milan Paolo Maldini in un'intervista a RMC ha ammesso i contatti con il Paris Saint Germain: "Ho parlato con il presidente Nasser Al Khelaifi più volte, sono andato a vedere qualche partita, ma non si è fatto niente. Vediamo, io sono pronto ad ascoltare: basta che non sia un club italiano. È normale sia così per la mia storia col Milan".

Il mancato approdo al Milan: "Sono stato vicino al ritorno, sia con Berlusconi, sia con i cinesi. Ho parlato con la nuova proprietà ma mancava qualcosa. Con i cinesi non c'è stata la scintilla. Peccato ma meglio così, la mia storia col Milan è quella della mia famiglia. Mio padre ha giocato col Milan, i miei figli ci giocano e sarà sempre bello con il Milan, anche se non ci lavorerò".

 

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesMLS, Toronto FC in festa, spettacolo del duo Insigne-Bernardeschi
MLS, Toronto FC in festa, spettacolo del duo Insigne-Bernardeschi
©Getty ImagesSerie B: gran partenza per Palermo e Cittadella, pari fra Como e Cagliari
Serie B: gran partenza per Palermo e Cittadella, pari fra Como e Cagliari
©Getty ImagesMonza ko, Giovanni Stroppa chiede pazienza
Monza ko, Giovanni Stroppa chiede pazienza
©Getty ImagesSimone Inzaghi striglia i suoi nonostante il successo
Simone Inzaghi striglia i suoi nonostante il successo
©Getty ImagesL'Inter passa a Lecce al 95', il Torino rovina l'esordio in A del Monza
L'Inter passa a Lecce al 95', il Torino rovina l'esordio in A del Monza
©Getty ImagesAndrea Sottil va giù duro con arbitro e Var
Andrea Sottil va giù duro con arbitro e Var
 
Buon compleanno Giorgio Chiellini! Le foto di una carriera senza fine
Le pagelle di Milan-Udinese 4-2
Le pagelle di Lecce-Inter 1-2
Le pagelle di Monza-Torino 1-2
Tanti auguri Mario Balotelli! Le foto dei momenti più iconici della sua carriera
Alisha Lehmann, la svizzera da sballo: le foto
ll Real Madrid va in gol con Sanna Marin: le foto
Tanti auguri a Javier Zanetti! Le foto di una carriera inimitabile