Ljajic si candida da falso nueve

Il serbo manda un messaggio a Mihajlovic

19 Ottobre 2017

Adem Ljajic, intervistato ai microfoni di Torino Channel, parla così nella settimana che porta a Torino-Roma: "Giocare da falso nueve? Sì mi piacerebbe farlo, se il mister vuole io volentieri rispondo".

Il Toro incrocerà di seguito Roma, Fiorentina ed Inter, tutte ex squadre del trequartista serbo: "Vendetta? No, nessuna. Cercherò di dare il massimo, aiutare i compagni e provare a fare la differenza. Ogni partita va affrontata con la giusta mentalità per fare bene. La Roma è forte, li conosco molto bene. Ho tanti amici la, in pochi minuti posso metterti in difficoltà, dobbiamo essere concentrati 95', sbagliare il meno possibile e provare a vincere. Non sarà semplice, perché loro sono forti. Il nostro pubblico sarà un'arma in più, ci aiutano sempre, in casa è bello giocare, le cose diventano più semplici".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesPari del Chievo a Vicenza, Aglietti:
Pari del Chievo a Vicenza, Aglietti: "Ci sta stretto"
©Getty ImagesLazio, Luis Alberto operato d'urgenza
Lazio, Luis Alberto operato d'urgenza
©Getty ImagesGattuso:
Gattuso: "Pirlo da me ha preso tanti schiaffi"
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto