Lazio, Durmisi alza la voce

Il giocatore biancoceleste ha mandato un chiaro messaggio a Simone Inzaghi.

Intervistato dal quotidiano danese 'BacksTage', l'esterno della Lazio Riza Durmisi ha parlato dei diversi infortuni che l'hanno colpito: "Prima l'infortunio alla coscia, poi quello al braccio. Non ho mai avuto un ritmo costante per dimostrare le mie qualità".

"Parlo molto con il ds Tare, mi aiuta ogni giorno e mi dice di continuare a lavorare ché presto avrò le mie possibilità. Lui sa anche che il mio percorso fin qui sarebbe potuto essere diverso" ha rivelato il giocatore.

In chiusura, un chiaro messaggio a Simone Inzaghi: "C'è tanta concorrenza e devo aver pazienza, ma è chiaro a un certo punto questa cosa può esaurirsi.  Intendo rispettare il contratto, sperando di giocare di più. Con tutto il rispetto per il mister che manda in campo la squadra, sono consapevole che dovrei giocare più spesso".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesFestival rossonero al Bentegodi: 2-0
Festival rossonero al Bentegodi: 2-0
©Getty ImagesFiorentina-Parma, pareggio che scontenta tutti
Fiorentina-Parma, pareggio che scontenta tutti
©Getty ImagesIl Crotone è vivo: 4-2 al Toro
Il Crotone è vivo: 4-2 al Toro
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle