La Juve non sbaglia e si avvicina alle milanesi

Un buonissimo Bologna cade in casa dei bianconeri: 2-0 con gol di Arthur e McKennie.

Arthur e McKennie a segno in Juventus-Bologna.

La Juventus non perde l'occasione di avvicinarsi in classifica a Milan e Inter. I bianconeri piegano 2-0 un volitivo Bologna.

La squadra di Andrea Pirlo va al riposo con il vantaggio minimo. Il gol lo realizza Arthur con una conclusione dalla distanza, su cui è decisiva la deviazione di Schouten. A inizio ripresa i padroni di casa rischiano tantissimo contro una formazione splendidamente messa in campo, li salva Szczesny. Il polacco fa il miracolo su un colpo di testa di Cuadrado, che indirizza verso la propria porta tra lo stupore generale. Anche Barrow crea grandi fastidi. Le sofferenze dei piemontesi terminano quando il loro tecnico capisce che è ora di inserire un centravanti vero, vale a dire Morata. Il gol del 2-0 lo segna McKennie, con un preciso colpo di testa. Poco dopo lo stesso statunitense va vicino alla doppietta, splendidamente imbeccato da Cristiano Ronaldo. Il Bologna non molla, la Juve sfora il tris con Rabiot e Ronaldo. L'ultimo tentativo di Soriano si infrange sulla difesa bianconera.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMihajlovic:
Mihajlovic: "Abbiamo fatto meglio del Napoli"
©Getty ImagesZlatan Ibrahimovic torna a pungere l'Inter
Zlatan Ibrahimovic torna a pungere l'Inter
©Getty ImagesInsigne e Osimhen piegano il Bologna
Insigne e Osimhen piegano il Bologna
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle