L'Is voleva colpire la Bundesliga: un arresto

9 Agosto 2016

La Germania è ancora scossa per gli attentati dei giorni scorsi, ma la paura non è destinata a sparire rapidamente. Soprattutto dopo l'ultima notizia che ha scioccato il Paese.

Le autorità avrebbero infatti arrestato un profugo siriano di 25 anni che secondo gli inquirenti stava architettando "una minaccia contro l'avvio della stagione della Bundesliga. Un'indicazione sarebbe venuta da un carcere di Gelsenkirchen", ha riferito l'agenzia Dpa.

Il fermo è avvenuto nella cittadina di Mutterstadt, di circa 13mila abitanti, a una decina di chilometri dal centro di Mannheim, nella Renania-Palatinato. Ad effettuarlo "durante un controllo" è stato il reparto SEK, le teste di cuoio della polizia tedesca.

La Bundesliga, per la cronaca, inizia il 26 agosto: a dare il via alle danze è il Bayern Monaco di Carlo Ancelotti, impegnato contro il Werder Brema.

©

NOTIZIE EURO2020:

©Euro2020, Manuel Locatelli:
Euro2020, Manuel Locatelli: "Sono orgoglioso"
©Euro2020, Roberto Mancini e la dedica a chi soffre
Euro2020, Roberto Mancini e la dedica a chi soffre
©Euro2020, la notte magica di Locatelli: 3-0
Euro2020, la notte magica di Locatelli: 3-0
©Euro2020, Giorgio Chiellini dalla gioia alla doppia delusione
Euro2020, Giorgio Chiellini dalla gioia alla doppia delusione
©Euro2020, Bale inventa, Ramsey segna: 2-0
Euro2020, Bale inventa, Ramsey segna: 2-0
©Euro2020, Mario Fernandes: il sollievo dopo la paura
Euro2020, Mario Fernandes: il sollievo dopo la paura
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle