L'Inter cala il poker e riaggancia la Juve

Genoa battuto 4-0 a San Siro, tra i protagonisti Lukaku con una doppietta ed Esposito, autore del primo gol in A.

L'Inter batte senza particolari difficoltà il Genoa per 4-0 e chiude l'anno solare riagganciando la Juventus in testa alla classifica. Il match si mette molto bene per i nerazzurri già intorno alla mezz'ora del primo tempo, con due gol segnati nel giro di due minuti da Romelu Lukaku al 31' e Roberto Gagliardini al 33'. Nella seconda frazione di gioco chiudono i conti Salvatore Esposito su rigore al 64' (per il giovane attaccante è il primo gol in Serie A) e ancora Lukaku con un siluro di sinistro al 71'.

A due giornate dalla fine del girone di andata, quindi, i nerazzurri non mollano la testa della classifica, in coabitazione con i rivali bianconeri. Per il Genoa, invece, è notte fonda: i grifoni restano al penultimo posto con soli 11 punti all'attivo, e non vincono una partita dallo scorso 26 ottobre (3-1 al Brescia). La posizione di Thiago Motta è fortemente a rischio.

Le foto di Inter-Genoa 4-0 - Serie A 2019/2020

ARTICOLI CORRELATI:

Juve, il gesto di Dybala fa discutere i tifosi
Juve, il gesto di Dybala fa discutere i tifosi
Chiellini:
Chiellini: "Il peggio è alle spalle"
Tripudio Cremonese, manita al Trapani
Tripudio Cremonese, manita al Trapani
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium