Juventus-Milan, la gara è rinviata

Non si giocherà mercoledì sera il match di Coppa Italia.

3 Marzo 2020

E’ stata rinviata a data da destinarsi la semifinale di ritorno di Coppa Italia che mercoledì, a Torino, avrebbe messo di fronte la Juventus e il Milan.

Dal vertice in Prefettura, intorno all’ora di cena, era già filtrata la possibilità di posticipare il match, scartando le altre ipotesi sul tavolo.

Il noto virologo Roberto Burioni su Twitter poche ora prima era esploso contro la possibilità di disputare Juventus-Milan a porte aperte (ma non per i tifosi residenti in Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna). "Io spero che non sia vero. Perché se è vero è pura follia. Lo stato non deve permetterlo per la sicurezza dei cittadini", è quanto ha scritto sul suo profilo ufficiale.

Burioni, tifoso della Lazio, ha risposto anche a chi gli ha chiesto se anche i biancocelesti devono giocare a porte chiuse: "Ovvio non si deve giocare nessuna partita con il pubblico, di qualsiasi squadra!”.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesGattuso tira le orecchie ai napoletani: il suo appello
Gattuso tira le orecchie ai napoletani: il suo appello
©Getty ImagesInsigne: commovente omaggio a Maradona
Insigne: commovente omaggio a Maradona
©Getty ImagesIl rammarico di Di Francesco tocca tutta la Sardegna
Il rammarico di Di Francesco tocca tutta la Sardegna
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina