Juventus-Lazio: braccio di Hoedt, il Var non interviene

Polemiche per un episodio nell'area biancoceleste: il caso è al limite, ma con le regole dell'anno scorso non ci sarebbero stati dubbi.

6 Marzo 2021

Un rigore negato alla Juventus, sullo 0-1 all'Allianz Stadium contro la Lazio, e scoppiano le polemiche. Perché la decisione dell'arbitro Massa non è stata corretta dal Var. Scatenando immediatamente le discussioni.

Il fatidico episodio si consuma al 24', quando Federico Chiesa penetra in area e viene contrastato da Acerbi. Quest'ultimo gli sottrae il pallone in scivolata, e la sfera carambola contro il braccio aperto del compagno di squadra Hoedt.

Un'azione certamente rocambolesca, ma con un mani evidente. Che, con le regole dell'anno scorso, avrebbe generato un rigore senza possibili temi di smentite (anche per la posizione scomposta di Hoedt). Il vicinissimo Massa, tuttavia, fa proseguire e anche il Var non interviene. La Juventus poi trova il modo di ribaltare il risultato, ma la polemica resta.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesDawidowicz, il problema è serio
Dawidowicz, il problema è serio
©Getty ImagesMaurizio Arrivabene non ci sta e sbotta
Maurizio Arrivabene non ci sta e sbotta
©PaniniIl Bastia annuncia la morte di Jacques Zimako
Il Bastia annuncia la morte di Jacques Zimako
©Getty ImagesTottenham, 13 positivi: lo sfogo di Antonio Conte
Tottenham, 13 positivi: lo sfogo di Antonio Conte
©Getty ImagesPelé di nuovo ricoverato in ospedale
Pelé di nuovo ricoverato in ospedale
©Getty ImagesRoma, José Mourinho non si aspettava tutto questo
Roma, José Mourinho non si aspettava tutto questo
 
Milan-Liverpool 1-2, le pagelle
Napoli - Atalanta 2-3: le pagelle
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle
Lazio-Juventus 0-2, le pagelle