Juventus, l'impietoso confronto tra Pirlo e Sarri

L'attuale tecnico bianconero viaggia alla media di soli due punti a partita: sono tredici le lunghezze in meno rispetto alla gestione Sarri.

4 Aprile 2021

La cruda realtà dei numeri dice che allo stesso punto della stagione scorsa, Maurizio Sarri poteva vantare 69 punti contro i 56 della gestione Pirlo.

I numeri non dicono tutto nel calcio, ma certamente non mentono. La crisi della Juventus, dapprima uscita dalla Champions League e poi, progressivamente, anche dalla lotta scudetto, è tutta nel raffronto con lo scorso anno. Pur non entusiasmando infatti, la Juventus di Sarri aveva tutt'altro passo rispetto a quella incerta e tremolante di Pirlo. I numeri, dicevamo. Ecco, dopo 28 giornate della stagione 2019-20, Maurizio Sarri aveva accumulato ben 69 punti. Pirlo solo 56.

Quello che impressiona è il rapporto punti/ partite giocate: 2 punti di media a partita nella gestione Pirlo rappresentano il rapporto più basso dell'ultimo decennio della società bianconera. I troppi pareggi - ieri col Torino è arrivato l'ottavo segno "X" della stagione, hanno condizionato oltremodo l'annata della Juve. Il confronto con l’ultima stagione di Allegri è addirittura più impietoso: 75 punti in 28 partite: ben 19 punti in più di Pirlo...

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesZlatan Ibrahimovic:
Zlatan Ibrahimovic: "Starei al Milan tutta la vita"
©Getty ImagesIl Napoli abbatte la Lazio: cinquina con vista Champions
Il Napoli abbatte la Lazio: cinquina con vista Champions
©Getty ImagesMilan - Zlatan Ibrahimovic: è arrivato l'annuncio ufficiale
Milan - Zlatan Ibrahimovic: è arrivato l'annuncio ufficiale
 
Serie A: Napoli-Lazio 5-2, le foto
Serie A: Roma-Atalanta 1-1, le foto
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida